venerdì 17 novembre 2017 ore 18.44

VÒ ON THE FOLKS

MUSICAVÒ ON THE FOLKS

DA QUI ALL'EST: VOCI FEMMINILI SI INCONTRANO

Sabato 20 febbraio 2016, ore 21:00
(evento non prenotabile: è scaduto il termine per le prenotazioni)

La Sala della Comunità e FramEvolution presentano la XXI rassegna di World Music 2016

DA QUI ALL'EST: VOCI FEMMINILI SI INCONTRANO

21a rassegna Vò on the Folks 2016:
 
PATRIZIA LAQUIDARA con le Canterine del Feo incontrano le BISSEROV SISTERS 
 
 
BISSEROV SISTERS
Seguendo un’antica tradizione orale, le Bisserov Sisters hanno imparato il loro repertorio ascoltando i canti tradizionali delle generazioni precedenti.
La loro madre, Russa, e le sorelle, Mitra, Vela, Vikiya e Stoya, cantavano alle diverse sagre e celebrazioni popolari. In questo modo, hanno mantenuto vivo un repertorio tradizionale che è stato loro trasmesso e poi cantato con le loro voci sottili e le memorie musicali dalla loro prima infanzia.
Il repertorio delle Bisserov Sisters include le caratteristiche musicali più tipiche del dialetto popolare della regione dei Pirin, che presenta la combinazione di suoni peculiari di un diafonia primitiva, ritmica ricca e versatile ed uno stile espressivo.
 
PATRIZIA LAQUIDARA con le CANTERINE DEL FEO
Nata non per caso a Catania sotto il segno dello scorpione. Ha vissuto a Catania, Bologna, Lisbona, Milano, Vicenza. Cantante, autrice, compositrice oltre che attrice. Spazia dalla canzone d'autore alla musica popolare alla sperimentazione vocale. 
È produttrice artistica del suo ultimo album “Il Canto dell’Anguana” vincitore della TARGA TENCO 2011, sezione canto dialettale. 
Il canto dell'Anguana, che ripercorre l'antica tradizione dei magici e misteriosi personaggi femminili delle nostre valli, ha richiesto circa due anni di lavoro. Una presenza importante nell'album è stata quella delle Canterine del Feo, cinque "ragazzine" tra i settanta e gli ottant'anni che, come molte della loro classe, avevano nel cantare un vero dono. Il Feo è una piccola contrada di Monte di Malo, dove l'anguana - si dice - si nasconde.
Condividi

Prenotazioni con pagamento on-line o presso filiali Cassa Rurale di Brendola
Biglietto intero: 14.00 €
Prenotazioni senza pagamento on-line
Biglietto intero: 15.00 €
Non sono previste riduzioni sui prezzi dei biglietti.