giovedì 26 aprile 2018 ore 17.38

MUSICA

MUSICA

I VALINCANTA'

Venerdì 9 ottobre 2009, ore 20:45

I VALINCANTA'

I Valincantà si esibiranno a favore della associazione che dal 2001 fa volontariato in Bosnia Erzegovina. Il concerto è diviso in due parti, a metà circa ci sarà una presentazione della associazione e delle sue attività per una durata di circa 10 minuti. Complessivamente, lo spettacolo durerà un'ora e tre quarti circa. Durante l'esecuzione di alcune canzoni, verranno proiettate alcune foto per mezzo del videoproiettore in dotazione, se possibile. L'ingresso è gratuito, con offerta libera. Le offerte raccolte, al netto delle spese, saranno impiegate per le attività dell'associazione.

Attività svolte:

Spalle Larghe è un’associazione italiana di Padova costituitasi nel 2004. Il gruppo di persone che l’ha fondata fa attività di volontariato in Bosnia Erzegovina dal 2001, in una piccola cittadina chiamata Pribava, nella municipalità di Gracanica, facente parte della Federazione Croato-Musulmana.  Nel corso di questi anni abbiamo  avviato e sviluppato progetti e iniziative di vario tipo, con l’obiettivo di allacciare una collaborazione e un rapporto di amicizia sempre più stretto tra la nostra associazione e la popolazione locale e – più in generale – tra l’Italia e la Bosnia. 

Durante l’anno ci rechiamo a Pribava circa 4 o 5 volte per qualche giorno, ma in Agosto vi passiamo un’intera settimana grazie alle famiglie di questo villaggio che da sempre ci ospitano e ci permettono di vivere con loro in quei giorni.

Le nostre attività sono diverse:

1.  organizziamo momenti di incontro con i bambini e i giovani del posto con  giochi, laboratori creativi, feste e cineforum nel campo sportivo di Pribava,  stringendo amicizie e rapporti che nel tempo sono diventati forti;

2.   sosteniamo alcune persone malate che hanno bisogno di farmaci o attrezzature sanitarie. Durante i nostri viaggi a Pribava andiamo a trovarli nelle loro case e portiamo loro i medicinali che riusciamo a trovare in Italia;

3.  operiamo con l’amministrazione locale finanziando progetti; in questi anni abbiamo coperto le spese per l’impianto di illuminazione nel campo sportivo e la ristrutturazione degli spogliatoi. Abbiamo poi finanziato al 90% la ristrutturazione della ex biblioteca, ora chiamata Dom Kulture,  che è l’unico edificio pubblico di Pribava e che è stata  inaugurata il 23 novembre 2008. L’obiettivo è quello di fornire un luogo di incontro che tutti possono utilizzare e che possa essere utile a tutta la comunità;

4.   con altri gruppi di italiani che operano nella municipalità di Gracanica  organizziamo attività tra l’Italia e la Bosnia, ad esempio con scambi culturali tra le scuole (il 23 Aprile scorso sono andati  in Bosnia circa 30 bambini di scuole italiane della provincia di Padova e sono stati ospitati per 4 giorni da famiglie del luogo) e diamo vita ad iniziative di pacificazione tra le etnie ( nel mese di settembre 2008 c’è stata la quarta edizione di una mini-maratona per ragazzi e giovani, Ekospreca 2008).

In Italia, organizziamo iniziative di autofinanziamento e di sensibilizzazione alle problematiche dei paesi della ex Jugoslavia e in particolare la Bosnia.

Per finanziare le nostre iniziative e attività in Bosnia organizziamo cene a buffet cui invitiamo amici e simpatizzanti ( quest’anno siamo alla quarta edizione della “Festa in Busa” a Tramonte di Torreglia), concerti musicali con spazio informativo dedicato alla Bosnia (nel mese di Febbraio 2008  presso il Teatro Marconi di Abano il gruppo padovano dei Lake District si è esibito per noi) e allestiamo banchetti informativi.

Talora prestiamo la nostra opera  a favore di altre realtà svantaggiate del mondo. Ad esempio, lo scorso 28 marzo abbiamo organizzato, in collaborazione con il Liceo Cornaro di Padova e con il Consiglio di Quartiere 4, un concerto musicale a favore dei bambini di strada di Delhi in India. 

Condividi