giovedì 26 aprile 2018 ore 21.33

NEWS

Una commedia sulla donna … per la festa della donna

Sala della Comunità

4 marzo 2014

GEGGIA : E va ben, vuol dire che non usciremo più, quando avremo da comprare qualcosa...
STEVA : Ma si capisce che per comprare si deve uscire, ma una cosa è per il bisogno e un’altra cosa è star fuori quattro o cinque ore!  La questione è che voi altre per un rocchetto di filo ve ne state fuori quattro o cinque ore, allora uno che deve comprare un vestito bisogna che stia fuori due o tre mesi? Avete l’ambizione di vedere e di farvi vedere, ecco come è... è una vergogna! 
GEGGIA : Va là che sei furbo! Eh, se fosse per te la povera MATILDE si sposerebbe il giorno del giudizio... Anzi sì, vado spesso a girare, e con questo? A me pare che dovresti ringraziarmi. Cosa ti credi, di fare il bene delle signorine a tenerle in casa sotto chiave? Ma chi vuoi che sposi tua figlia se nessuno la vede?
STEVA : E va bene, affitteremo un negozio e la metteremo in vetrina, così tutti quelli che passano la vedono...
GEGGIA : Ohimemì! Già che per te è lo stesso che si sposi o che non si sposi... così non avrai nemmeno da tirar fuori la dote! Ohimemi! Chi ti dà ragione...già voi altri uomini, ricordatelo bene non capite niente... niente!  niente!   
STEVA : Niente, noi uomini non capiamo niente... ed è per questo che prendiamo moglie...
 
* Sabato 8 marzo, ore 21
Il Siparietto di Cassola presenta:
TRAMASSI PAR MARIDAR NA TOSA

Tutte le news…