venerdì 20 aprile 2018 ore 10.33

NEWS

Nessun vincitore ma solo sopravvissuti!

Nessun vincitore ma solo sopravvissuti!

4 gennaio 2014

“Nessuno vince gli Hunger Games. Ci sono dei sopravvissuti, ma nessun vincitore”. La frase, una delle più belle del copione, è pronunciata da Haymitch Abernathy, vincitore della cinquantesima edizione dei giochi, divenuto mentore di Katniss e Peeta. Uno non si aspetterebbe di trovare tanta profondità in un film d'azione e di sentimenti destinato a un pubblico giovane. Proprio per questo la forza di alcuni contenuti che “La ragazza di fuoco” riesce a trasmettere ti sorprende e disorienta, grazie anche all'intensità nella recitazione dei giovani e bravissimi protagonisti, fiancheggiati da attori di razza. 
Katniss Everdeen torna a casa sana e salva dopo aver vinto la 74ma edizione degli Hunger Games annuali insieme al tributo Peeta Mellark . Aver vinto comporta però dover lasciare la famiglia e gli amici per intraprendere il "tour della vittoria" per i diversi distretti. Lungo la strada, Katniss si rende conto che una ribellione sta iniziando a prender corpo mentre a Capitol City il presidente Snow, incurante della situazione, pensa all'organizzazione dei nuovi Hunger Games, un'edizione destinata a cambiare Panem per sempre. 
 
* Sabato 4 gennaio, ore 21
* Domenica 5 gennaio, ore 16
HUNGER GAMES: LA RAGAZZA DI FUOCO
Ogni rivoluzione nasce da una scintilla

Tutte le news…