giovedì 26 aprile 2018 ore 21.30

NEWS

A ogni animale la sua auto

A ogni animale la sua auto

31 marzo 2016

Non importa ciò che sei, perché nella vita puoi essere ciò che vuoi. La vita nella megalopoli di Zootropolis è un Eden idilliaco dove sono state cancellate le differenze istintuali tra animali predatori e prede, tra grossi mammiferi e lillipuziani roditori. Per questo la bella ed energica coniglietta Judy può avere l’ambizione di uscire dal mondo contadino di mamma e papà per diventare poliziotta cittadina tra enormi colleghi che se la potrebbero tranquillamente mangiare come antipasto. Spedita a fare multe, missione che persegue con grande rapidità, Judy si imbatterà in Nick, una volpe furbetta che organizza piccole truffe, ma che sembra al corrente di alcuni dettagli legati alla sparizione di 14 differenti animali: caso irrisolto che sta facendo penare polizia e amministrazione locale.
Ma nel film la parte del leone la fanno i dettagli: i vari quartieri rispecchiamo gli habitat naturali delle diverse specie, tutto è stato declinato a misura animale. Proprio tutto, automobili comprese.  Nel film se ne contano circa una trentina, e portano la firma di J Mays, ex direttore creativo e responsabile del design della Ford, uno dei più grandi esperti mondiali di design automobilistico; Mays è una vera e propria leggenda che nella sua lunga carriera ha disegnato, tra le altre cose, la concept che ha contributo alla nascita della Volkswagen New Beetle, oltre ad avere messo la firma sul prototipo la Audi Avus (che ha anticipato quella che sarebbe diventata la TT), la concept della Jaguar F-Type e l’Aston Martin DB9. 
 
* Domenica 3 aprile, ore 15.30 e 18.00
* Domenica 10 aprile, ore 16.00

Tutte le news…