venerdì 17 novembre 2017 ore 18.44

NEWS

Un ritratto dolce amaro dell'utopia del vivere insieme

Un ritratto dolce amaro dell'utopia del vivere insieme

1 dicembre 2016

La Copenhagen degli anni 70. Un quartiere borghese e una casa da sogno ereditata, ma troppo grande perché Erik e Anna possano permettersi di vivere lì. Complice la mezza età dei protagonisti e la voglia di rompere la noia della coppia e della famiglia tradizionale i due decidono di condividere le spese con altre persone e trasformare la loro abitazione in una comune.
La pellicola ha molto di autobiografico: «Dall’età di 7 anni fino a 19 – racconta il regista Vinterberg – ho vissuto in una comune. È stato un periodo folle e fantastico, pieno di calore, corpi nudi, birra, discussioni intellettuali, amore e tragedie personali. Da bambino mi sembrava di vivere ogni giorno come in una fiaba. Mi bastava compiere il semplice tragitto che mi portava dall’intimità della mia camera da letto fino alle aree comuni, per godere di una varietà straordinaria di scenari offerti dalle mille eccentricità degli altri residenti».
* Stasera, giovedì 1 dicembre, ore 21
La 3a edizione del Cineforum-edizione d'Autunno presenta:

Tutte le news…