venerdì 20 luglio 2018 ore 03.09

NEWS

In una scala da uno a dieci... come valuti il tuo stupore?

Sala della Comunità

11 luglio 2015

Un racconto di formazione, ricco di battute allegre dovute all’assurdo connubio di un adolescente in crisi con un robot gonfiabile extralarge di vinile, denominato ufficialmente Operatore Sanitario Personale, la cui unica priorità è aiutare gli altri. Quando il fratello Tadashi muore per cause accidentali, il piccolo protagonista Hiro approfondisce la conoscenza con Baymax, ideato dal fratello; si accende appena qualcuno dice "ahi" e si introduce con la domanda: In una scala da uno a dieci... come valuti il tuo dolore? mentre sul suo ventre gonfio appare una finestra-monitor con dieci faccine raffiguranti vari livelli di sofferenza fisica. Il robot considera Hiro un suo paziente. All’inizio pensa che il ragazzo abbia bisogno di lui per attraversare la fase critica della pubertà. Ma poi si rende conto che sta cercando di superare la sofferenza provocata dalla perdita del fratello e quindi la sua missione diventa quella di guarire il suo cuore spezzato. 
Vincitore del premio Oscar 2015 per l’animazione e con ottimi commenti della critica (ovvero: “Assolutamente incredibile! Fresco e originale. Magnifico, di cuore, qualcosa che è per sempre. È impossibile non innamorarsi di Baymax”), riportiamo all’aperto il cartone dell’anno perché se non l’hai ancora visto, forse è l’occasione giusta e … in una scala da uno a dieci, come valuterai il tuo stupore?
 
> Mercoledì 22 luglio, ore 21.30
BIG HERO 6

Tutte le news…