mercoledì 24 ottobre 2018 ore 03.02

NEWS

Siate come bambini: innovativi, geniali e fantasiosi!

Siate come bambini: innovativi, geniali e fantasiosi!

25 marzo 2014

“Siate come i bambini. Innovativi, geniali, fantasiosi ma soprattutto liberi da pregiudizi. Per realizzare un sogno, piccolo o grande, bisogna chiudere gli occhi e immaginare che tutto sia possibile, nonostante le difficoltà, nonostante qualcuno ci dica che non si può fare perché nessuno prima di noi lo ha mai fatto”. Ole Kirk Christiansen era il falegname danese che nel dopoguerra, dopo un terribile incendio che aveva distrutto la sua falegnameria aperta nel 1932, con l’avvento della plastica inventò quei mattoncini incastrabili che fecero diventare la sua azienda, la LEGO, famosa in tutto il mondo. Alzi la mano chi da bambino non ha giocano con quei celebri mattoncini di tanti vivi colori, dando sfogo all’immaginazione. Lo dice il nome stesso, LEGO, unione delle parole danesi “leg godt”, in italiano “gioca bene”. 
Qualche giorno fa osservavo mio nipote maneggiare, con estro, le famose costruzioni. “Cosa stai facendo?”, gli ho chiesto. “Zio, sto costruendo una nave”. I suoi occhi erano vivaci e assorti allo stesso tempo. Ho riconosciuto subito quello sguardo e quell’entusiasmo. E’ lo stesso che ho visto in mio figlio, cresciuto a pane e kit di assemblaggio Lego, ed in un’altro bambino che tanti, tanti anni fa immaginava di edificare intere città. Quel bimbo ero io!
E allora papà e mamma, lasciate sullo scaffale quei pupazzi e supereroi senza anima. Prendete piuttosto una scatolina di mattoncini e iniziate aiutando vostro figlio a costruire una macchinina seguendo le istruzioni; poi col tempo imparerà e lo farà col fratellino o con qualche amico … perché il bello del viaggio non è la meta, ma è il percorso trascorso assieme.    

Tutte le news…