mercoledì 12 agosto 2020 ore 05.48

NEWS

Vò on the Folks 25^ edizione

Vò on the Folks 25^ edizione

7 gennaio 2020

Siamo giunti alla 25^ edizione della rassegna e quest’anno abbiamo voluto creare un evento speciale ed offrire una occasione unica al nostro affezionato e attento pubblico. Saranno a Brendola per il primo appuntamento della rassegna, sabato 8 febbraio i Dervisci Rotanti del “Galata Mevlevi”, la Confraternita insignita del titolo di Patrimonio culturale dell’Umanità dall’Unesco. Abbiamo già avuto l’onore di ospitare i Dervisci in Sala nel 1999 ed anche allora fece grande effetto perché il giorno seguente erano ospiti in Tv alla Rai. Come è risaputo il loro non è un vero concerto ma un rito, che si svolge in due parti. Nella prima, i musicisti ed il Maestro “Sheik Neil Keshova” eseguiranno musiche e canti mistici per guidarci nella seconda parte verso la rituale danza. Sarà sicuramente un’occasione importante ed un’esperienza unica per tutti coloro che non hanno avuto occasione di vederli nei loro tour o a Konia o a Istanbul. E’ un vero messaggio di amore rappresentato in questa cerimonia dove i Dervisci girando con una mano rivolta al cielo e una mano rivolta alla terra simboleggiano l’abbraccio fra Divino il Terreno.
Come ogni anno, anche per il venticinquesimo proponiamo dell’ottima musica proveniente dalle aree celtiche, ma questa volta abbiamo pensato di stravolgere l’ordine della scaletta che vedeva sempre nel periodo di San Patrizio un concerto irlandese. Quest’anno invece abbiamo un gruppo formidabile, formato da quattro splendide musiciste ed un chitarrista, non a marzo ma a febbraio come secondo appuntamento. Infatti sabato 22 febbraio saliranno sul palco di Vo’ On The Folks “The Outside Track”, uno dei più premiati ensemble dell’aera scoto/irlandese.   
La rassegna si colorerà ancor di più di rosa e anticiperemo la festa della donna al 7 marzo con “Namvula” una meravigliosa interprete della cultura africana con metà origini scozzesi. La sua musica anche se ha radici afro è interpretata con una sensibilità occidentale da un’artista che ha nel suo bagaglio culturale anche la buona musica d’autore, il jazz in un progetto unico e accattivante. Il finale della Rassegna il 21 marzo sarà affidato a Violeta Grecu, una delle interpreti della world music più importanti, un personaggio talentuoso ma allo stesso tempo con una sensibilità unica ed inconfondibile che porterà con il suo trio le danze e canti di origine balcanica unite ad una impressionante tecnica strumentale.
Certi di vedere anche quest’anno il teatro pieno di appassionati auguriamo buona musica e buona e, come al solito … prenotatevi un posto in prima fila per un viaggio fra colori, suoni e visioni  targata “on the folks”!

Tutte le news…