domenica 21 ottobre 2018 ore 03.08

TEATRO E CABARET

TEATROTEATRO E CABARET

Arlecchino Don Giovanni

Sabato 3 febbraio 2007, ore 21:00

Arlecchino Don Giovanni

21° Rassegna 2007 TEATRO E CABARET

Compagnia Pantakin di Venezia  presenta

ARLECCHINO DON GIOVANNI

da un canovaccio di Dominique Biancolelli

regia Roberto Cuppone – Michele Modesto Casarin

La storia di Don Giovanni, forse la più bella e famosa di tutto il teatro deve questa straordinaria popolarità ai comici dell'arte italiani che per due secoli ne fecero in tutta Europa un cavallo di battaglia. Tra tutte, la versione di maggior successo fu “Le Festìn de Pierre” (II Convitato di Pietra) di Domenico "Dominique" Biancolelli, il più grande arlecchino secentesco, rappresentata per la prima volta a Parigi nel 1668, con successo crescente nelle infinite repliche e riprese fino alla fine del Settecento.

Oggi non poteva toccare che a Pantakin di Venezia, la compagnia italiana di maggior tradizione nella commedia dell'arte riesumare questo antico e leggendario canovaccio. La ricostruzione, proposta con la preziosa collaborazione di Michele Modesto Casarin, il più famoso arlecchino veneziano operante oggi in Italia,  è naturalmente libera e ispirata a rimettere in scena tutta la godibilità del racconto e la spettacolarità dei lazzi: una girandola di maschere (sette) e dialetti (sei), di virtuosismi (quattro attori in dodici personaggi, ventinove cambi di costume) e di musicalità (cinque musiche originali, cantate dal vivo). Per la  prima volta si  possono apprezzare in scena alcune invenzioni  di  Biancolelli  (un arlecchino narratore di grande modernità, il naufragio, la favola del maialino) e in particolare la maschera che fu dell'attore italo - francese, in una esatta ricostruzione appositamente realizzata da uno dei più prestigiosi mascherari italiani, Stefano Perocco di Medusa.

Condividi

Prenotazioni

Prenotazioni con pagamento on-line o presso filiali Cassa Rurale di Brendola
Biglietto intero: 9.00 €
Biglietto ridotto per ragazzi fino ai 14 anni/soci Sala: 7.00 €
Prenotazioni senza pagamento on-line
Biglietto intero: 9.00 €
Biglietto ridotto per ragazzi fino ai 14 anni/soci Sala: 7.00 €