mercoledì 19 gennaio 2022 ore 15.31

TEATRO E CABARET

TEATROTEATRO E CABARET

GRAN CABARET SHOW

Sabato 12 febbraio 2022, ore 21:00PRENOTA - ACQUISTA

35a edizione del Teatro e Cabaret 2022

GRAN CABARET SHOW

Marco e Francesco
Arrivano in Sala i due comici montebellunesi che ci hanno fatto ridere durante il lockdown
 
Marco Cadorin e Francesco Sartorello fanno ridere tutto il Triveneto con il loro cabaret dialettale.
Una comicità che non si è fermata davanti al Coronavirus, finita sul web con piccole “pillole” che hanno regalato un po’ di allegria e buon umore anche in questo periodo di isolamento forzato. I loro sketch esilaranti e i loro personaggi, dalla comicità pulita ma irresistibile, hanno fatto il giro dei maggiori teatri e piazze, e dietro a tutto queste l’obiettivo è stata sempre la solidarietà e la beneficenza.
Francesco ci racconta come nasce ciò che ormai è divenuto più che un hobby o una passione: “Far ridere – ci dice – è nel Dna. Fin da piccolino facevo ridere i miei genitori e i miei parenti esibendomi in mini spettacoli casalinghi. Con gli amici, si andava per osterie e facevo finta di fare l’ubriaco, tutti ci cascavano. Riuscire a caratterizzare dei personaggi in me era ed è una cosa innata, riuscendo immediatamente a intercettare, dalle persone, quelle piccole cose quasi impercettibili, gesti e movimenti, che le rappresentano, Tanto che ho anche vinto diversi premi come caratterista”.
Sono molteplici i personaggi messi in scienza da Marco e Francesco: Flora e Virginia, l’ubriaco Berto, il prete e il chierichetto, Bocelli e Giorgia, lo chef Gustavo La Sopa e il maitre sommelier Consiglio Brasato, il ginecologo e il muratore, i due ciclisti e tanti altri. Spesso la loro comicità segue la tecnica dello “sketch dell’equivoco”, dove due personaggi credono di parlare della stessa cosa e soltanto alla fine si accorgono del contrario.
“Abbiamo voluto restare vicini al nostro pubblico – sottolinea Marco Cadorin , invitandoli a prendere coscienza della grave situazione che stavamo vivendo, in chiave comica. Riempivamo quei 2-3 minuti di risate, ma alla fine, come in ogni sketch, arriva sempre il messaggio. Con Francesco ne abbiamo in preparazione altri due (con i personaggi Flora e Virginia) e abbiamo pensato di fare una diretta questo sabato, 16 maggio. Flora e Virginia sono due donne dal linguaggio arcaico, ma più che mai attuale, con quella saggezza che viene dal passato e viene calata nel presente. Attraverso i social arriviamo con una comicità diretta e raggiungiamo il pubblico senza veli”.
Condividi

Prenotazioni

Prenotazioni con pagamento on-line mediante Paypal o Satispay
Biglietto intero: 9.00 €
Biglietto ridotto per ragazzi fino ai 14 anni/soci Sala: 7.00 €
Prenotazioni senza pagamento on-line
Biglietto intero: 9.00 €
Biglietto ridotto per ragazzi fino ai 14 anni/soci Sala: 7.00 €
Abbonamento intero: 50.00 €
Abbonamento ridotto per Soci Sala: 45.00 €